26 aprile 2022

eMOTION en Aveyron

A metà estate siamo partiti per un fine settimana lavorativo con i nostri colleghi, nell’Aveyron in Francia.

Il motivo di questo breve viaggio: l’uscita della nostra nuova TRAIL da immortalare in alcune immagini. Come suggerisce il nome, è la nostra nuova e-bike destinata a macinare espressamente i… trail! Bingo. Così, abbiamo deciso di dirigerci a sud verso climi più caldi per esplorare il terreno intorno a Millau.

Ci siamo messi in contatto con Paul Gayral, fondatore e guida di Enduro Session. Coinvolto e particolarmente attivo nella creazione e nella manutenzione dei trail intorno a Millau, Paul risiede ed è nato e cresciuto nella zona; conosce gli itinerari circostanti come le sue tasche e ha sempre un sorriso stampato sul volto.

Prima di addentrarci nel programma del fine settimana, forse dovremmo spiegarvi alcune cosette sul perché abbiamo scelto Millau.  Per coloro che non lo sanno, Millau è LA regione dell’Aligot (un piatto di formaggio mescolato al purè di patate) e del formaggio Roquefort. Oltre a queste specialità gastronomiche, la regione è conosciuta per la sua vasta orografia naturale che è perfetta per gli sport all’aperto. Vero paradiso per gli amanti del parapendio e dell’arrampicata, l’Aveyron è anche un parco giochi eccezionale per gli appassionati di MTB.

Il menù del fine settimana
Questo tipo di avventura, è proprio come seguire una ricetta; servono i giusti ingredienti per preparare un piatto gustoso: un buon posto, buone bici, un buon percorso, una buona atmosfera e, come ciliegina sulla torta, del buon cibo. Gli ingredienti senza dubbio ci sono tutti, è il momento di partire!

Il programma di due giorni ha toccato alcuni dei migliori trail della zona. La mattina presto, la temperatura era già di 25 gradi, ciò è sufficiente per prevedere che la giornata si preannunciava calda, in particolare per noi abituati al clima più fresco dei Vosgi.

Abbiamo parcheggiato nella pianura del Larzac prima di scendere nelle Gorges de la Dourbie in direzione di Roque-Sainte-Marguerite. Il vantaggio di una e-bike è che puoi pedalare ovunque, il che è un vero valore aggiunto quando non c’è un autobus e hai una serie di salite e discese, una dopo l’altra senza sosta. Dopo una bella pedalata al mattino, arriva il momento di una bella e meritata pausa. Ci siamo fermati nel borghetto per mangiare un’altra specialità locale. A metà strada tra una frittata e un pancake, la pascade è il piatto ideale prima di rimontare in sella!

È ora di cimentarci in un altro giro! Nel primo pomeriggio, sotto un sole cocente, ci siamo concessi, durante una breve traversata in canoa, un tuffo veloce che ha trasformato una bella giornata in una giornata fantastica.

La sera abbiamo deciso di accamparci in altura. Una cena tra amici con gustosi prodotti locali e un’incredibile tappeto di stelle sulle nostre teste; se questo non è un hotel pentastellato, cos’altro potrebbe essere?

La temperatura è scesa, la stanchezza della giornata comincia a farsi sentire, entriamo nella tenda per ricaricare le nostre batterie pronti per l’indomani…

Il secondo giorno è stato semplicemente spettacolare. Ci siamo incuneati nell’altopiano Causse Noir attraversando il Chaos de Montpellier-le-Vieux; un ammasso stupefacente di formazioni calcaree dolomitiche modellate in forme suggestive nel corso dei secoli dall’acqua piovana. Corentin e Gaëlle non credono ai loro occhi, sembra di trovarsi in un’atmosfera da film Western.

Nel tardo pomeriggio, concludiamo la nostra escursione con la famosa discesa di Boundoulaou, percorsa dai migliori mountain biker del mondo durante l’Enduro World Series di Millau.  Un’ultima fermata per ammirare la vista mozzafiato del viadotto e il fine settimana purtroppo si è già concluso.

Il tragitto verso casa è indubbiamente la parte più difficile, il traffico è da bollino rosso, e soprattutto, preferiremmo rimanere un po’ più a lungo a pedalare su questi trail! Pedalare in questa regione rappresenta una vera e propria evasione, qui la natura è allo stesso tempo selvaggia e preservata. Abbiamo scoperto paesaggi così diversi da quelli ai quali siamo abituati. È la ricetta ideale per pedalare, con singletrack, berme a non finire, sezioni tecniche rocciose ma anche parti veloci e scorrevoli… tutto il necessario per essere completamente soddisfatti! Una cosa è certa, torneremo qui per le nostre vacanze 😉

Nessun risultato trovato per questa località.
Dove posso acquistare una Moustache?

Le nostre biciclette sono distribuite in tutto il mondo da una rete di punti vendita specializzati.
Trova il punto vendita più vicino inserendo il codice postale o la città.